Torna alla home page

Museo della Repubblica di Montefiorino e della Resistenza italiana

 

 

 

Articoli
 

Calendario Eventi 

 

 

 

In memoria di Luigi Paganelli, nome di battaglia "Lino"

paganelli-luigi-001comando1.jpg

Nella notte del 4 gennaio ci ha lasciati a 97 anni Luigi Paganelli "Lino".

Partigiano cattolico, durante la Repubblica di Montefiorino è stato ufficiale di collegamento tra il Corpo d'Armata e il Battaglione democratico cristiano.

Dopo il rastrellamento dell'agosto '44 "Lino" è tra i partigiani che decidono di non lasciare la montagna, e quando il Corpo d'Armata viene riorganizzato, assumendo il nome di Divisione Modena, ne è prima Vice commissario e poi Comandante.

Dopo la guerra è stato attivo nella DC provinciale di Modena e nel sindacato.

Insieme a Ermanno Gorrieri ha fondato il Centro culturale Francesco Luigi Ferrari, espressione della cultura cattolica impegnata nel sociale, di cui è stato presidente dal 1980 al 1996.

Il Museo di Montefiorino, che riporta nella installazione multimediale anche una sua bella testimonianza video, lo ricorda con grande affetto come attore e testimone della stagione resistenziale, ma anche come studioso di valore e come cittadino lucido e attivo nel difendere e promuovere i valori della giustizia e della democrazia, per i quali aveva speso gli anni della sua giovinezza in montagna.

     

 
 

 

 

 

 
 

 

Via Rocca, 1 - 41045 Montefiorino (MO) - Tel. +39 0536 962815/962811 - Fax +39 0536 965535 - info@resistenzamontefiorino.it